DL Ristori Bis in Gazzetta Ufficiale

Pubblicato il decreto che dispone la sospensione dei versamenti tributari a favore dei soggetti particolarmente danneggiati dal Covid-19.

Approda nella Gazzetta Ufficiale n. 279 del 9 novembre 2020 il Dl n. 149 del 9 novembre 2020, cosidetto ‘Ristori bis’ che dispone la sospensione dei versamenti tributari a favore dei soggetti particolarmente danneggiati dagli effetti del Covid-19. I contributi da versare entro il 16 novembre sono sospesi per le attività chiuse e per quelle che subiscono restrizioni. Compresi nel provvedimento anche ristoratori, albergatori, agenzie di viaggio e tour operator.
Entrano in extremis nella sfera degli aiuti a fondo perduto: attività collegate ai trasporti, fuori dai principali codici Ateco del settore, e gli operatori che lavorano nelle filiere di agricoltura e pesca, per questi la sospensione dei contributi vale anche per dicembre. L’allegato 1 del decreto, con le attività ammesse al ristoro presenta ulteriori 20 codici Ateco con i relativi coefficienti settoriali per il calcolo dell’importo. Hanno diritto al fondo perduto anche gelaterie e pasticcerie, ambulanti, bar e altri esercizi simili senza cucina, alberghi. Inoltre, aumenta del 50% il coefficiente settoriale nel caso di domicilio fiscale o la sede operativa nelle zone arancioni o rosse, pertanto il contributo è pari al 200%. Ristoro  del 30% del contributo secondo i criteri del decreto Rilancio (previa istanza all’Agenzia delle entrate) anche per le attività all’interno dei centri commerciali e gli operatori delle produzioni industriali del comparto alimentare e delle bevande interessati dalle misure restrittive. Questo aiuto resta legato al calo di fatturato o corrispettivi.

Condividi:

Altre Notizie

FSBA e assegno ordinario D.L. Sostegni

Pubblicato sul sito web del Fondo di Solidarietà Bilaterale per l’Artigianato (FSBA)  l’aggiornamento del manuale operativo per le prestazioni erogate dal Fondo relativamente alle domande di assegno ordinario previste dal Decreto Legge 22 marzo, n. 41. Il Fondo comunica che i datori di lavoro devono presentare una nuova

Leggi tutto »

Food delivery, accordo contro il caporalato

Il 24 marzo 2021 è stato sottoscritto il protocollo quadro sperimentale contro il caporalato e l’intermediazione illecita nel settore del food delivery. In considerazione dello sviluppo sempre più marcato del settore e dei forti rischi di intermediazione illecita, nonché della progressiva evoluzione dei profili giuslavoristici, le

Leggi tutto »

Congedo Covid 2021, istruzioni INPS

L’INPS ha fornito le prime istruzioni sui congedi indennizzati 2021 riconosciuti ai genitori lavoratori dipendenti dal decreto-legge 13 marzo 2021, n. 30. I dettagli nel messaggio n. 1276 del 25 marzo 2021. Relativamente ai genitori lavoratori dipendenti con figli conviventi minori di anni 14 o con figli disabili gravi

Leggi tutto »

Dal Dl Sostegni nuove integrazioni salariali

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Legge 23 marzo 2021, n. 41, l’esecutivo ha rinnovato i trattamenti di integrazione salariale connessi all’emergenza epidemiologica da Covid-19, prevedendo ulteriori tredici settimane per le imprese del settore industriale e ventotto settimane per le imprese del commercio

Leggi tutto »

Tutto quello che cerchi è In...Query