Incentivi per imprese ed enti di ricerca: al via le domande

    

                                            

    

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con il comunicato 13 settembre 2022, ha reso noto le modalità di accesso agli incentivi di ricerca.

Dal 21 settembre, alle ore 10, le imprese e i centri di ricerca potranno presentare le domande per richiedere i finanziamenti del Fondo per lo sviluppo delle tecnologie e delle applicazioni di intelligenza artificiale, blockchain e internet of things, istituito presso il Ministero con una dotazione iniziale di 45 milioni di euro.

Per facilitare l’inserimento della documentazione sulla piattaforma online dedicata alla misura, gestita da Infratel Italia, è stata prevista anche una fase di precompilazione delle domande a partire dalle ore 10 del 14 settembre.

Con il fondo verranno agevolati investimenti per realizzare progetti che prevedono attività di ricerca industriale, sviluppo sperimentale, innovazione dell’organizzazione e innovazione di processo nei seguenti settori:

– industria e manifatturiero

– sistema educativo

– agroalimentare

– salute

– ambiente ed infrastrutture

– cultura e turismo

– logistica e mobilità

– sicurezza e tecnologie dell’informazione

– aerospazio.

Condividi:

Altre Notizie

CCNL Gas-Acqua: sottoscritta l’ipotesi di accordo

                                                       Raggiunta, il 30 settembre 2022, tra Anfida, Proxigas, Utilitalia e Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil, l’intesa per il rinnovo del CCNL del settore Gas-Acqua scaduto il 31 dicembre

Leggi tutto »

Tutto quello che cerchi è In...Query