Riscatto pensioni e ricongiunzione periodi contributivi

INPS realizza un canale unico per l’invio delle domande di riscatto pensioni e di ricongiunzione

Al fine di semplificare e rendere più efficiente il sistema telematico per l’invio delle domande di riscatto ai fini pensionistici e di ricongiunzione dei periodi contributivi, l’INPS, con la circolare 22 marzo 2021, n. 46, comunica la realizzazione di un unico punto di accesso valido per tutti gli iscritti alle Gestioni amministrate dall’Istituto. Sono stati predisposti 3 canali tramite cui poter presentare le domande: web – servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino attraverso il portale dell’INPS tramite Pin dispositivo, SPID almeno di 2° livello, CSN o CIE; Contact Center Multicanale – raggiungibile al numero 803.164 (riservato all’utenza che chiama da telefono fisso) o al numero 06164164 (abilitato a ricevere esclusivamente chiamate da telefoni cellulari con tariffazione a carico dell’utente); Patronati e altri intermediari dell’Istituto – attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi.

Resta ancora in vigore la modalità cartacea di presentazione delle domande relative alle fattispecie non presenti nell’Allegato n. 1 della circolare 29 dicembre 2016, n. 228 e nelle ipotesi previste dalla circolare 24 luglio 2019, n. 105.

Condividi:

Altre Notizie

FSBA e assegno ordinario D.L. Sostegni

Pubblicato sul sito web del Fondo di Solidarietà Bilaterale per l’Artigianato (FSBA)  l’aggiornamento del manuale operativo per le prestazioni erogate dal Fondo relativamente alle domande di assegno ordinario previste dal Decreto Legge 22 marzo, n. 41. Il Fondo comunica che i datori di lavoro devono presentare una nuova

Leggi tutto »

Food delivery, accordo contro il caporalato

Il 24 marzo 2021 è stato sottoscritto il protocollo quadro sperimentale contro il caporalato e l’intermediazione illecita nel settore del food delivery. In considerazione dello sviluppo sempre più marcato del settore e dei forti rischi di intermediazione illecita, nonché della progressiva evoluzione dei profili giuslavoristici, le

Leggi tutto »

Congedo Covid 2021, istruzioni INPS

L’INPS ha fornito le prime istruzioni sui congedi indennizzati 2021 riconosciuti ai genitori lavoratori dipendenti dal decreto-legge 13 marzo 2021, n. 30. I dettagli nel messaggio n. 1276 del 25 marzo 2021. Relativamente ai genitori lavoratori dipendenti con figli conviventi minori di anni 14 o con figli disabili gravi

Leggi tutto »

Dal Dl Sostegni nuove integrazioni salariali

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Legge 23 marzo 2021, n. 41, l’esecutivo ha rinnovato i trattamenti di integrazione salariale connessi all’emergenza epidemiologica da Covid-19, prevedendo ulteriori tredici settimane per le imprese del settore industriale e ventotto settimane per le imprese del commercio

Leggi tutto »

Tutto quello che cerchi è In...Query