Sanedil: Prestazioni in autogestione sino al 30 Settembre 2022

    

                                            

    

05 SET 2022 Il Fondo Sanitario Sanedil per i lavoratori edili ha prorogare fino al 30 Settembre 2022 la validità delle prestazioni in autogestione per dipendenti e familiari

Il Fondo Nazionale di assistenza sanitaria integrativa Sanedil ha deciso di prorogare fino al 30 Settembre 2022 la validità delle prestazioni in autogestione per dipendenti e familiari.

Si ricorda che sono state estese ai familiari fiscalmente a carico degli iscritti al Fondo Sanedil, tutte le garanzie previste dai Piani Sanitari UniSalute. checonsistono in:

– Montature di occhiali

La garanzia si rivolge all’iscritto, al coniuge fiscalmente a carico risultante dallo stato di famiglia e ai figli fiscalmente a carico con il seguente massimale condiviso:

Piano Base: € 40,00

Piano Plus: € 80,00

– Acquisto o noleggio di ausili e presidi sanitari

La garanzia si rivolge all’iscritto, al coniuge fiscalmente a carico risultante dallo stato di famiglia e ai figli minorenni con i seguenti massimali condivisi:

Piano Base:

Stampelle, bastoni, tripodi, quadripodi € 20,00 ogni 12 mesi

Sedia a rotelle € 80,00 ogni 36 mesi

Plantari ortopedici € 80,00 ogni 12 mesi

Piano Plus:

Stampelle, bastoni, tripodi, quadripodi € 30,00 ogni 12 mesi

Sedia a rotelle € 120,00 ogni 36 mesi

Plantari ortopedici € 120,00 ogni 12 mesi

La modulistica e le relative indicazioni sono reperibili sul sito web www.fondosanedil.it alla sezione“Istruzioni operative”

Condividi:

Altre Notizie

CCNL Gas-Acqua: sottoscritta l’ipotesi di accordo

                                                       Raggiunta, il 30 settembre 2022, tra Anfida, Proxigas, Utilitalia e Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil, l’intesa per il rinnovo del CCNL del settore Gas-Acqua scaduto il 31 dicembre

Leggi tutto »

Tutto quello che cerchi è In...Query